L’Eclisse nei Campi di Grano

Quest’anno la stagione Cerchi nel Grano non è meno interessante delle precedenti. Come ho già avuto modo di affermare in un altro post, alcune formazioni si evidenziano rispetto alle altre, anche se il vero HIT sembra essere la formazione di Alton Priors South Fileds, il cui spettacolare disegno tridimensionale

468172174.jpg
79514306.jpg

è frutto di un’apparizione sdoppiata in due notti. Prima il bellissimo corpo centrale a tema “eclittico” (nelle righe che seguiranno spiegherò il perchè) poi nella notte tra il 22 e il 23 luglio essa si è mostrata in tutta la sua magneficenza.
Sembra esserci un tema di base, con grande probabilità relativo all’eclisse totale di Sole che si produrrà il giorno 1 agosto, cui molte formazioni sembrano anticiparne la manifestazione. Si tratta di un’eclisse che sarà visibile dall’Europa in solo modo parziale (e ancor più parziale dall’Italia, la totalità della visione sarà possibile solo dalla Siberia), ma come è noto, si tratta di un evento astronomico che l’Intelligenza che si cela nel fenomeno ha in grande considerazione, allo stesso modo dei nostri avi.

1440895352.jpg

 

I Crop Circles ne avevano già sottolineato l’importanza con diverse formazioni nella stagione 1999, quando si verificò l’eclisse europea del 12 agosto (ma io ero nel Sahara quel giorno e avrei tanto voluto essere all’ombra dell’eclissi con quel caldo…). Sole e Luna che si uniscono rappresentano il matrimonio mistico, così come quel breve periodo di oscurità seguito dalla rinascita del Sole, è un segno di morte e resurrezione. Essi sono anche considerati i due occhi divini che si uniscono a formare l’unicità della visione divina, la fine della dualità e la vittoria del Terzo occhio, quello davvero divino. Difatti le formazioni “eclittiche” di quest’anno dall’unione della Vesica Piscis (maschile e femminile, solare e lunare) generano la mandorla mistica che prende la forma di un occhio.

 

741110816.jpg
1167698138.jpg

 

Il messaggio che questo fenomeno porta con sè è tendente ad unire macrocosmo e microcosmo, universo e uomo, in quanto l’energia di questi eventi si riflette in noi. Il fatto che questi eventi siano segnali sciamanici di mutamento non va sottovalutato, perchè se un fenomeno planetario e macroscopico come questo, frutto di una TEOFANIA (non mi stancherò mai di ripeterlo, gli UFO non c’entrano), ne impiega il simbolismo in accordo con la loro reale manifestazione su questo piano, vuol dire che da un punto di vista del significato e dell’energia di cui sono portatatrici, chiedono che noi le si inserisca (sempre dopo un processo di introspezione del simbolo stesso che così assurge a vita nuova in noi) nei segni in cielo che anticipano e veicolano la trasformazione energetica in atto verso l’apertura della nuova era zodiacale dell’Acquario, l’inizio del nuovo ciclo di lungo computo. Lascio alle immagini la parola perchè possiate meditarle e attendo i vostri commenti o interpretazioni.

Fuori da questo schema, alla fine, inserisco quella che è la formazione più strana di quest’anno (sembra di vedervi un feto stilizzato in un’area del disegno) che credo sia la più intrigante in quanto il suo significato è devvero oscuro. Qualcuno ha un’idea?

542692968.jpg

 Per maggiori info: www.temporarytemples.co.uk – www.cropcircleconnector.com

L’Eclisse nei Campi di Granoultima modifica: 2008-07-23T14:55:00+00:00da adrianoforgione
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “L’Eclisse nei Campi di Grano

  1. ti seguo da molto tempo ,le tue ricerche sono interessanti e richiedono continua attenzione per è una continua scoperta,meraviglia, conferma,cnosco i tuoi libri e riviste.Ci siamo incontrati varie volte alle conferenze organizzate a Firenze .Vorrei se permetti proporti una imeil.Riguarda Anna Federighi che vi conoscete bene. è iniziato un Progetto….Cosmico …Eccezionale! contattala, credo che sarà molto interessante. Ti jnvio gli indirizzi www-sostegno2012.it http://www.katamarkt.com Un saluto ,,,,Cosmico con stima Bocci M.Bianca Grazie

  2. POTREBBE ESSERE UNA VISIONE BIDIMENSIONALE DI UNA STRUTTURA CHIMICA,IN REALTA’ TRIDIMENSIONALE,RIPORTATA,APPUNTO SU UNO SPAZIO A 2 DIMENSIONI..A ME RICORDA PROPRIO UNA DI QUELLE CATENE CHIMICHE RAMIFICATE,DI CHIMICA ORGANICA,CHE VEDEVO ALL’UNIVERSITA’..QUALCUNO PUO’ DIRE QUALCOSA DI PIU’ SU QUESTA IDEA??SPESSO NOTO CHE I CROP CIRCLES SONO PROPRIO STRUTTURE TRIDIMENSIONALI RIPORTATE SU SPAZIO PIANO..E COSI VEDENDOLI SONO ANCORA PIU’ BELLI!ROBERTO CATELLANI,REGGIO EMILIA.NUOVO ABBONATO A FENIX 🙂

  3. POTREBBE ESSERE UNA VISIONE BIDIMENSIONALE DI UNA STRUTTURA CHIMICA,IN REALTA’ TRIDIMENSIONALE,RIPORTATA,APPUNTO SU UNO SPAZIO A 2 DIMENSIONI..A ME RICORDA PROPRIO UNA DI QUELLE CATENE CHIMICHE RAMIFICATE,DI CHIMICA ORGANICA,CHE VEDEVO ALL’UNIVERSITA’..QUALCUNO PUO’ DIRE QUALCOSA DI PIU’ SU QUESTA IDEA??SPESSO NOTO CHE I CROP CIRCLES SONO PROPRIO STRUTTURE TRIDIMENSIONALI RIPORTATE SU SPAZIO PIANO..E COSI VEDENDOLI SONO ANCORA PIU’ BELLI!ROBERTO CATELLANI,REGGIO EMILIA.NUOVO ABBONATO A FENIX 🙂

  4. ho letto i tuoi commenti sui cerchi di grano. E’ stupefacente come tu sia riuscito a ricavare le notizie mettendo a confronto detti cerchi in parallelo con le figure dei cerchi stessi. Mi conforta che tu dica che non vi sarà la fine del mondo il 21 dicembre 2012, ma una nuova consapevolezza a livello mondiale. Continuerò ancora a leggere tutte le tue notizie e ringraziandoti vivamente.Gianna

  5. Sono Gianna di Venezia, quella che ti ha ringraziato per i tuoi articoli e nel dirmi rassicurata che i fenomeni che stai descrivendo con ampiezza di significato, indicano un avviso per connetterci su un piano spirituale più alto di vita e non per avvisarci di una catastrofica evenienza, verso la quale peraltro, poco ci rimarrebbe da fare, dati i brevi tempi prima che quella accada. Naturalmente per quanto è umano e possibile è rimediare al riscaldamento globale e al buco dell’ozono, e molto la nostra società potrebbe rimediare. Barack Obama sta già anticipando la messa in opera di pannelli solari ed energia data dalle fonti eoliche. Mi preoccupa che il magnetismo terrestre sta diminuendo fino a quando a soglia zero, i Poli si invertirebbero. Qui l’apporto sciagurato dell’uomo non c’entra affatto. Sarebbe veramente la fine di un grande Ciclo dei famosi 26.000 anni. In astrologia quel Ciclo è ben evidenziato. Ora il pianeta Plutone entrerà nel segno del Capricorno il 27 novembre 2008. Plutone è il pianeta della distruzione per poter poi ricostruire meglio. Ma quale distruzione? Forse il nostro sciagurato modo di essere, dove i possessi, gli egoismi hanno prevalso fin’ora? Il Capricorno è governato da Saturno e Saturno in astrologia rappresenta il Padre terreno. Forse da quello riceveremo un severo monito, ma ci lascerà in vita?Gianna di Venezia.

  6. carisimo Adriano,complimenti per il sito!sono un’appassionata del fenomeno dei “cerchi”….guardando e riguardando il misrerioso disegno per il quale chiedevi un’idea,non ho avuto nessunissima sensazione,cosa che non sucede mai se un disegno sembra autentico(hai notato come già si vede ad occhio nudo quando un cerchio non ha quella circolaità veramente pefetta,armoniosa?come parecchi orrendi cerchi, tutti storti, comparsi negli ultimi due anni in italia?)infatti,anche questo disegno ,non potrebbe essere fatto da uno dei tanti che girano solo per disinformare ,anche loro malgrado?Per esempio,riguardo al fatto che è possibile che un pianeta gigante entri nel nostro sistema solare,abbiamo sul web già tanti imbecilli,che ne dicono di tutti i colori,aiutando così ad occultare la verità.La cosa più triste è che lo fanno per divertimento o per lucro,proprio come quei due perfidi vecchietti inglesi,che non ebbero poi,nemmeno il coraggio di dire pubblicamente che erano dei falsari!comunque,i loro cerchi erano così disarmonici che non facevano testo.Buon lavoro!

Lascia un commento