I TEMI DI FENIX n°1 e DATA DI USCITA

AVVISO IMPORTANTE – ATTENZIONE!!!

Le riviste Fenix e X Times hanno leggermento posticipato la data di uscita in edicola. FENIX sarà in distribuzione da MARTEDI’ 28 ottobre mentre X TIMES da GIOVEDI’ 30 ottobre. 

 Ecco inoltre i temi del primo numero di FENIX

• UN VANGELO SEGRETO PER MARCO
Silvia Agabiti Rosei intervista Scott Brown sull’autenticità di un Vangelo segreto di Marco scoperto dal noto studioso del cristianesimo Morton Smith •
L’ORIZZONTE DI CHEOPE
Il fisico e archeoastronomo Giulio Magli illustra la sua ipotesi del progetto unico della costruzione della due grandi piramidi di Giza allineate con Eliopoli attribuito a Cheope •
LA PIRAMIDE E LA PIETRA ARTIFICIALE ALLA PROVA DELLA SCIENZA
Nella Rubrica Fenix Up-Date Michele Melchiorre spiega le ultime teorie sulla costruzione delle piramidi e sul materiale utilizzato per erigerle con delle foto esclusive di bassorilievi nei templi egizi che indicherebbero l’utilizzo di cemento da parte dei faraoni •
LA BOCCA DELLA VERITA’
Il Maestro Giorgio Marlin Colatriani è autore di una disamina del monumento romano della Bocca della Verità e della sua simbologia occulta •
IL CODICE ALLEANZA
Adriano Forgione nel Dossier parla del suo incontro con l’archeologo americano Neil Steede e della scoperta di un importantissimo e sconosciuto codice preispanico che dimostra l’arrivo di cristiani in America nel III secolo •
NEI TUNNEL DELL’AKAPANA
È dello scrittore ed esploratore Marco Zagni il resoconto della scoperta ed esplorazione dei favoleggiati tunnel sotto l’antica piramide di Tiahuanaco, in Bolivia •
SEGRETI CABALISTICI NELLA CAPPELLA SISTINA
Adriano Forgione intervista Roy Doliner, co-autore del rivoluzionario libro I Segreti della Sistina, dedicato al codice cabalistico conosciuto da Michelangelo e nascosto nei dipinti in quel luogo sacro alla cristianità •
IL MISTERO DELLA STATUETTA DI NAMPA
Nella rubrica Archeologia Proibita Michael Cremo spiega attraverso l’analisi di una statuina ritrovata a Nampa nel 1889 come nella preistoria più remota vivesse un uomo già evoluto •
CABALA E GHEMATRIA, LA SCIENZA ALFANUMERICA DI ISRAEL
Mike Plato espone alcuni significati e tecniche della Cabala e della Ghematria, spiegando come l’antico ebraico sia la lingua che più di tutte ancora conserva la potenza del Logos •
IL SUONO SCULTORE DELLA VITA
Jeff Volk nella rubrIca Scienze Perdute  parla dell’importanza della Cimatica, la scienza che studia il fenomeno delle onde, e della ricerca effettuata negli ultimi anni sui poteri terapeutici dell’acustica in relazione alle antiche conoscenze •
INDIANA JONES E I TESCHI DI CRISTALLO
Nella rubrica Fenix Media Silvia Agabiti Rosei analizza l’ultimo capitolo della saga cinematografica di Indiana Jones, ancora d’attualità per l’uscita del DVD, con assolute novità sulle ultime analisi ad alcuni di questi reperti negli USA•
KINGIR, L’EREDITA’ SUMERA
Osvaldo Carigi intervista il sumerologo Zoltàn Kruse sull’eredità della lingua sumera •
LA FEMME AUX SERPENTS E LE SUE CONNOTAZIONI ALCHEMICO-GNOSTICHE
Antonio Bonifacio, nella rubrica Symbolica, presenta un esame della femme aux serpents, simbolo della Sophia nell’iconografia cristiana •
 

E inoltre le rubriche Il Vigilante di Mike Plato e Lo Scriba degli Dei di Athon Veggi,

Oltre a info su Libri e NEWS dal mondo

375967213.jpg
664594370.jpg

 

Grazie alla lungimiranza dell’editore X Publishing srl di Roma torniamo finalmente in edicola con delle riviste da noi coordinate. L’esperienza decennale che ho maturato con la fondazione e la crescita di HERA (sebbene in quel caso ne fossi anche l’editore) si ripropone in questa nuova creatura, FENIX, che rappresenta il mio futuro e quello di chi ha con me condiviso questo periodo sabbatico. I temi sono quelli che hanno sempre contraddistinto il mio lavoro. Vi aspetto tutti in edicola, dunque, a partire dal 20 ottobre quando FENIX farà il suo debutto nelle edicole (la data è indicativa, dato che la distribuzione in Italia non è uniforme e dunque potreste dover attendere un po’ di più per trovarla presso il vostro rivenditore di fiducia. Fategliene comunque richiesta anticipata se siete interessati, così che ve la possa tenere).

Sono profondamente soddisfatto del primo numero…

Intanto vi segnalo sempre per la stessa casa editrice X Publishing l’uscita, in contemporanea a FENIX, della rivista sorella X Times, diretta da Maurizio Baiata, e dedicata all’Ufologia, Esopolitca, Contatti e Controcultura. 

Vi attendiamo….numerosi…”VENITE A SCOPRIRE IL MONDO X”!!!!!!

ATTENZIONE: Il numero telefonico indicato sarà attivo solo dal  31 ottobre. Per qualsiasi richiesta o informazione nel frattempo scrivere a xpublishing@gmail.com

 

 

 

 

I TEMI DI FENIX n°1 e DATA DI USCITAultima modifica: 2008-10-17T23:37:00+00:00da adrianoforgione
Reposta per primo quest’articolo

69 pensieri su “I TEMI DI FENIX n°1 e DATA DI USCITA

  1. Non ci credo! Finalmente! Dopo mesi di attesa, orfani di un appoggio cartaceo di Forgione e Company, giunge il momento della nuova rinascita! Ben venuta FENIX! Vi seguo fin dai primi numeri della vecchia produzione e son felice di poter tornare a leggere argomenti che tanto amo, in forma professionale e intelligente che da sempre Vi contraddistigue. Adriano, meno male che non si è arreso e…… “in bocca al lupo”!

  2. Ciao DIRETTORE, ho trovato ieri la notizia sul sito di DNA Magazine, non trovo parole per dirti quanto sia felice.Giusto per celebrare l’ occasione, mi firmo con il mio nickname stavolta scritto per intero.Un abbraccio da Katia the FeniX.

  3. COMPLIMENTI;COMPLIMENTI E ANCORA COMPLIMENTI!!!!!!AURUM CELESTA E TUTTI I SUOI COLLABORATORI TI ASPETTANO DOMANI ALLA CONFERENZA DI GALLARATE AL TEATRO DEL POPOLO PER FESTEGGIARTI COME MERITI E INSIEME A TE TUTTI COLORO CHE ATTIVAMENTE SONO AL TUO FIANCO E CHE HANNO SEMPRE CREDUTO IN TE. GRAZIE DI AVERCI ONORATO DELLA TUA AMICIZIA ,è TROPPO POCO QUELLO CHE LE PAROLE POSSONO ESPRIMERE.A DOMANI PER CONDIVIDERE NELLA GIOIA LA VOSTRA RINASCITA. UN FORTE ABBRACCIO LUCIANA E LELE

  4. BENTORNATI IN EDICOLA …. QUESTA E’ LA NOTIZIA DEL MESE DI QUESTO BLOG !! … FINALMENTE LA FENICE ” FENIX ” RISORGE DALLE SUE CENERI E SARA’ PIU’ FORTE CHE MAI ! IN BOCCA AL LUPO RAGAZZI !….DOMANI A GALLARATE SI FESTEGGIA…..Un grande abbraccio – Patrizia

  5. Che dirvi ragazzi? Immensi auguri e complimenti per non aver demorso, in questa giungla, ove molti si perdono….siete rimasti incrollabili…A presto, sono ardentemente curiosa di leggervi, ancora una volta ri-comincia l’avventura!!!!In fondo, cosi’ vi mantenete giovani!!!! :)))))In bocca al lupoMarina

  6. EUREKA!!!IO HO TROVATO IERI LA PUBBLICITA’ DELLA NUOVA RIVISTA SU NEXUS… CHE BELLO!!!MI SEMBRAVA STRANO CHE ANCORA NON NE AVESSI PARLATO IERI SERA SUL BLOGTRANNE UN ACCENNO IN UN COMMENTO ALLUDENDO ALLA X…SONO SUPERCONTENTA, PER ME E PER VOI, NATURALMENTE,E PER TUTTI QUELLI CHE, ORFANI DI HERA, ASPETTAVANO QUESTA PUBBLICAZIONE DA MESIAUGURISSIMI!!! CHE LE ALI DI QUESTA FENICE CI PORTINO LONTANOE CHE COL SUO VOLO POSSIAMO CON LO SGUARDO ABBRACCIARESEMPRE PIU’ VASTI ORIZZONTI DI CONOSCENZA, GRAZIE AL VOSTRO LAVORO!E SICCOME AMO I LUPI COME TUTTE LE CREATURE DIREI…. A CAVALLO DELLA TIGRE CON GRAZIA!CIAO! VERA SELVATICA

  7. Carissimi Adriano & Mike, sono davvero felice che la Fenice sia risorta e davvero molti complimenti per essere ritornati… in pista. E’ da un bel po’ che avevo preallertato il mio edicolante e non vi nascondo il mio disappunto quando stamattina mi ha detto che il loro distributore gli ha comunicato che Fenix non sarà distribuita nelle edicole… Mi sembra incredibile anche perché ero stata proprio su mia indicazione che riuscivo a procurarmi anche la vostra rivista precedente e, mi sono chiesta, se sotto non ci fosse lo zampino di qualcuno… Potrei sapere per cortesia il nome del distributore in modo che possa fornirlo al mio giornalaio? Ve ne sarei proprio grata.Rinnovandovi il mio augurio di sempre nuovi traguardi, vi abbraccio con affetto.Chiara

  8. ciao, scusa adriano ma non ci si può abbonare e riceverlo via posta?ho provato a cercare il sito delle x edizioni ma non è in italiano… cosa suggerisci?domani comunque scendo dai monti e provo a chiedere al mio edicolante di fiducia se lo chiede al suo distributore…. vi farò sapere… abbracci a tutti vera selvatica

  9. Cara Chiara, credo che il tuo giornalaio si sbagli. In ogni caso il distributore nazionale è MEPE. Chiedi al tuo edicolante se riceve riviste dalla MEPE di Milano. Vedrai che risolviamo, male che vada cambi edicola, no? Facci sapere.Al momento non sono previsti abbonamenti, se non dal secondo numero. La X Publishing non ha ancora un sito tutto suo…Grazie e a prestoAdriano Forgione

  10. Per Angelo da Napoliaspetta a scarpinare. Le riviste usciranno la prox settimana…per un ritardo tipografico. Comunque, e questo vale per tutti, allertate i vostri edicolanti che, normalmente quando esce una rivista nuova, la rimandano a casa essendo strapieni di giornali, gadget, DVD e amenicoli vari. Se però capiscono che c’è richiesta allora sì che appena arriva la tengono. Dunque fategli entrare in testa i nomi delle nuove riviste!Adriano Forgione

  11. SONO 9 ANNI CHE PARLIAMO DI MISTERI, CON UN TONO SEMPRE PIU MATURO. MA SONO SOLO SONO TRE ANNI CHE, CON UN PIZZICO DI CORAGGIO MISTO AD INCOSCIENZA, PARLIAMO DI ARGOMENTI ESTREMAMENTE DELICATI DENUNCIANDO LA PRESENZA DI UN POTERE OSCURO CHE LA LUCE (IN NOI) CERCA DI ARGINARE. FARE NOMI E COGNOMI SAREBBE INUTILE, PERCHE QUI NON è QUESTIONE DI NOMI E COGNOMI. PAOLO DISSE CHE LA NOSTRA LOTTA NON è CONTRO ESSERI DI CARNE E SANGUE, MA CONTRO LE POTENZE CELESTI. DICHIARARE GUERRA ALLE POTENZE CELESTI: UNA BELLA STORIA CHE HA DELL’INCREDIBILE E IL SAPORE DELLA FANTASY O DELLA MIGLIOR FANTASCIENZA. UNA GUERRA DI MONDI, IN BUONA SOSTANZA. LA MIA OPINIONE è CHE GIRA E RIGIRA, CHE TU PARLI DI ARCHEOLOGIA, DI ESOTERISMO,DI FILOSOFIA O ALTRI ACCIDENTI MISTERICI, LA GUERRA LUCE-TENEBRE CI LASCIA SEMPRE IL SUO ZAMPINO. NOI NE ABBIAMO FATTE LE SPESE, PERSONALMENTE, TUTTI NOI. E NON PER UNA QUESTIONI DI ESSERI DI CARNE E SANGUE, MA PER VIA DELLE POTENZE CELESTI CHE NON SE STANNO MAI SOLO A GUARDARE E A CONTROLLARE MA AGISCONO CONTRO GLI ANTICORPI. QUANDO VIDI MERCURIO NELLA MIA VISIONE, ARMATO DI LANCIA, MI RESI CONTO CHE QUELLA LANCIA ERA UN SIMBOLO DI GUERRA. LA MIA E NOSTRA LANCIA, AL MOMENTO, è LA PENNA, E CON LA PENNA SCRIVEREMO TUTTO QUEL CHE CI PASSA PER LA TESTA. ANCHE PERCHE’ CI HANNO GIA DEVASTATO. SE ABBIAMO REINIZIATO è PER COLPIRE PIU FORTE, ALTRIMENTI AVREMMO CAMBIATO MESTIERE. ORA SIAMO PIU PREPARATI E PIU CONSAPEVOLI DI COME QUELLE POTENZE DELL’ALTO CONTROLLINO IL BASSO, ATTRAVERSO TUTTA UNA SERIE DI GANGLI VITALI. COME DISSE CRISTO, DICIAMO NOI: PORTIAMO LA SPADA, NON LA PACE, CONSCI CHE LA GUERRA NON è MAI FINITA, MA CHE ORA POTREBBE ACCELERARE IN VISTA DEL CONFLITTO FINALE, I CUI SEGNI ORMAI SONO VISIBILI AI PIU….A VOI BUONA LETTURA E SEMPRE GRAZIEE A NOI BUON CORAGGIO

  12. SUONARE E’ VIVERE.NOI SIAMO VASI DI PIETRA DI ALABASTRO;RIEMPIAMOCI DI LIQUIDO PROFUMATOCOSICCHE’ VIBRIAMO.VIVO, QUINDI ,SUONO;SUONO,QUINDI,VIVO.VASO SONO,VASO SUONO,VASO SEI!IL VASO E’ IL MIO CORPO,IL LIQUIDO E’ IL MIO SPIRITO.DALLA PIETRA VIENELA VITA DELLO SPIRITO,IL SUONO NOSTRO INTRINSECO:SHU SHUI SHU…UAAB EN, UAAB EN EM SEKHET AARU………

  13. Caro Adriano,sono felicissima che finalmente il tuo esilio sia terminato e che il tempo trascorso finalmente abbia dato i suoi frutti, dopo ricerche, attività e progetti che abbiano preso la giusta forma e direzione.Sono proprio entusiasta di andare in edicola e finalmente poter leggere la nuova e tanto attesa Rivista. Il nome è dei più approppriati e riflette sia lo spirito che vi ha animato nel mentre la creavate, sia i germogli di un futuro propizio inteso a costruire salde basi ma anche costanti evoluzioni e progressi.Nel mio piccolo Ti auguro infinita prosperità sia di idee, iniziative ma anche di lettori e tanto tantissimo contagioso successo sia per Te ma anche tutti i tuoi collaboratori e coloro che credono in Te.Con immensa stima e ammirazione ma anche tanto incoraggiamento che mi fluisce dal cuore…Ogni BeneMagdalena Sok.

  14. Caro Mike, sono rimasta impressionata dal tuo post su Saviano anche se, da anima gnostica quale mi considero, quanto tu dici non è per me novità. Mi sorge comunque una domanda. Dato che, ti cito: “LA VERA BATTAGLIA NON E’ CONTRO ESSERI DI CARNE E SANGUE.” ne consegue che il sacrificio di Saviano (e di chiunque opti per una scelta come la sua) è inutile.Allora, quale deve essere il giusto comportamento di uno gnostico all’interno del consesso umano? Assenza di coinvolgimento totale e distacco da qualsiasi umano problema? Voglio dire: non battersi per la pace (perché la vera battaglia non è contro esseri di carne e sangue), non battersi per cercare di risolvere la fame, non denunciare evidenti ingiustizie, ecc. D’altro canto, sempre tu dici, che con Fenix intendete colpire più forte quindi vorrei capire meglio l’apparente contraddizione dell’inutilità a reagire e del portare la spada in una guerra che non finisce mai. Mi rendo conto che quanto dico può risultare paradossale, ma vorrei capire meglio come si comporterebbe un vero gnostico in queste circostanze estreme.Grazie come sempre. Ciao, Chiara

  15. CIAO ADRIANO,SONO CONTENTO CHE TU E MAURIZIO SIATE RIUSCITI A RIPARTIRE CON UN NUOVO PROGETTO, UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO PER LA NUOVA AVVENTURA, E, SOPRATTUTTO, SONO FELICE DI POTER CONTINUARE AD ESSERE UN VOSTRO LETTORE… (LE STO CHIEDENDO IN TUTTE LE EDICOLE IN CUI MI FERMO A PRENDERE IL GIORNALE)GRAZIE PER NON AVER MAI MOLLATO IN QUESTI ANNI NEL VOSTRO IMPEGNO COSTANTE NEL PORTARE AVANTI LA “DIVULGAZIONE SENZA VELI”, IN QUESTO PERIODO NE SIAMO TUTTI PIù CHE MAI TUTTI AVVOLTI, E PURTROPPO ANCHE FISICAMENTE, DA QUELLI CHIMICI….UN ABBRAACCIOFabio Saccomani

  16. Finalmente eccola qui davanti ai miei occhi fresca di… edicola!!! Grazie infinite Adriano per la dritta che mi hai dato con MEPE che, da me contattata, mi ha fornito il distributore locale su Milano. Per Fenix ho dato il benservito al mio abituale giornalaio che, in questa occasione, si è dimostrato maleducato e poco disponibile ma ne sono riuscita a trovare uno nuovo davvero cortese che d’ora in poi sarà il mio fornitore abituale. Come vedi, anche per me c’è stato un cambiamento di rotta… Vi auguro tutto il bene possibile per questa vostra nuova nata che, finalmente, riprenderà i discorsi a cui noi aficionado eravamo abituati: il filo di Arianna si è riallacciato! Vi abbraccio con affetto, ChiaraPS Ora corro a leggermela…

  17. sono senza parole: è stupefacente.l’edicolante ha esclamato” ma era il direttore di Hera? l’ho riconosciuto dall’impostazione grafica e dalla presentazione! davvero interessante! oggi la leggerò anch’io!”io gli ho chiesto se vi conosce, lui ha risposto che leggeva hera.quando sono andata via mi ha chiesto” ci diamo del tu?” sono uscita dal centro commerciale sorridendo per le sincronicità.

  18. Finalmente è tra le mie mani! Grazie per aver messo al mondo questo piccolo gioiello. Nel sfogliare le pagine ho provato delle emozioni, è stato come ritrovare degli amici: l’impostazione, la professionalità, i contenuti e la grafica sono riconoscibili e inconfondibili! Complimenti per il lavoro svolto!!

  19. bellissima..che emozione..è stato come rivivere il momento in cui presi il primo numero di HERA..finalmente la notte oscura è finita possiamo tornare a mirar la luce d’orata dell’alba, grazie Adriano, Mike & friends per le vostre pillole di saggezza..siete dei Super Eroi ! Sto anche nel mio piccolo spargendo la voce e penso che comprerò qualche numero in più da regalare…diamoci tutti da fare anche concretamente ed attivamente !!Un affettuoso abbraccio e un BIG thanks !!

  20. ad albenga oggi non era ancora arrivata…. sig!ma non mi preoccupo (ancora), l’ho prenotata e appena arriverà l’edicolante me la terrà in serbo….spero che il distributore si ricordi della liguria….in caso contrario vorrà dire che mi abbonerò, a proposito grazie per le infoabbraccioni veri

  21. @ adriano e mikeragazzi siete meravigliosi.ho trovato tutte quelle cose che ho sempre cercato fin da piccola. ieri sera quando l’ho sfogliata e ho letto subito qualcosa, ero emozionata.sono le 4,38 e sono sveglia dalle tre.mi sono svegliata pensando alla ghematria, ai vigilanti, alle piramidi a iside alla porta del sole alla cimatica alla divina armonia alle lingue della terra.mia zia si alza alle due per meditare perchè dice che viene chiamata da un angelo.io mi alzo per pensare.starò invecchiando precocemente, ma non me ne frega niente! tanto domattina sarò come nuova!come la fenice!buona giornata!complimanti è troppo bella!

  22. grazie Vera..in effetti una interferenza dovuta alla carenza di pesce nella mia dieta di single/separato che il Logos ha immediatamente segnalato in forma cabalistica o come avrebbe scritto Jung un archetipo a lungo represso che è emerso (sarebbe proprio il caso di dire..) nel mio conscio..chissà, forse il simbolo del Pesce..Oddio..proprio come successe a Philip K. Dick un segno !!…grazie Ashanti per la di’fesa d’Ufficio..scusa Vera..altro apostrofo in eccesso…anche la carne manca troppo spesso dal menù…questo è quello che succede ad romantico Cavaliere alla ricerca della Donna Graal, delle Beatrici, delle Dame Pre-Raffaelite…sempre dis-tratto….let the Golden Dawn be your inner light..I’d better speak my mother tongue and avoid mistakes..

  23. c’è in FENIX un resoconto di uno studioso di musica esperimenti che chiama CIMATICA : che grande arte. la musica che può modulare e plasmare la materia, il canto di dioseguendo un nome che mi frulla in testa (gli strani sentieri che melkisedek mi fa intuire ) sono arrivata ad un film”LA MUSICA NEL CUORE”ho pianto di emozione per quasi tutta la durata del film.alcune frasi mi sono rimaste impresse o forse alcuni concetti L’ARMONIA UNISCE TUTTI GLI ESSERI DELL’UNIVERSO…E’ UNA SCALA ARMONICA…UNA LUNGHEZZA D’ONDA DA CAVALCARE CON DIOLA MUSICA E’ INTORNO A NOI , NON BISOGNA FARE ALTRO CHE ASCOLTARLANON DOVETE RENDERE CONTO A NESSUNO, SOLO ALL’ARMONIA DENTRO DI VOI, E’ L’UNICA REGOLA DA SEGUIRE

  24. caro paul la mia notazione era scherzosa perchè mi ha fatto ridere quell’apostrofo che rendeva la tua frase… un filo ittica…. d’altronde essendo una estimatrice delle cose che scrivi e anche del modo in cui lo fai non dubitavo tu potessi intendere l’ironia dell’appunto, come hai ampiamente dimostrato con la tua simpatica, gentile cavalleresca e spiritosa risposta! confesso che mi piace scherzare con le parole e a volte faccio apposta dei piccoli errori come dividere o assemblare più parole per creare assonanze dai molteplici significati… quindi la tua orata, che conoscendo il livello dei tuoi interventi, seguo soprattutto quelli in melkisedeq, non dubitavo essere una distrazione di battitura, è stata una tentazione trooooppppo forte… perdonami e mi perdoni anche ashanti se sono sembrata pignola… non volevo davvero essere offensiva.resto ancora in attesa dell’arrivo tanto atteso della rivista, qui da me, per cui ancora vago sul blog leggendo e rileggendo… cercando di crescere insieme a tutti voi mando un abbraccio a te e a tuttimanù

  25. ma certo manù..senza l’ironia ed il sense of humour a mio avviso l’esistenza sarebbe ancora più pesante ! Come hai perfettamente notato ho “abboccato” subito cercando di “rilanciare” in maniera divertente e leggera…alla prossima allora, do not worry, take it easy !

  26. “Vayomer Elohim yehi-or vayehi-or”… “Dixitque Deus fiat lux et facta est lux”…parafrasando la frase biblica posso finalmente affermare: Dixitque Adrianus fiat Fenix et facta est Fenix”Grazie per aver finalmente squarciato il velo obliante nell’oscurità dell’informazione. Finalmente respiriamo aria di “casa”. Complimenti a te Adriano e ai tuoi preziosi collaboratori! Grazie a Voi la nostra sete di conoscenza potrà essere placata.Magdalena Sok.

  27. “Vayomer Elohim yehi-or vayehi-or”… “Dixitque Deus fiat lux et facta est lux”…parafrasando la frase biblica posso finalmente affermare: Dixitque Adrianus fiat Fenix et facta est Fenix”Grazie per aver squarciato il velo obliante nell’oscurità dell’informazione. Finalmente respiriamo aria di “casa” e grazie al vostro lavoro plachiamo la sete della nostra conoscenza. Complimenti a te Adriano e ai tuoi preziosi Collaboratori!Magdalena Sok.

  28. Ottima rivista, ci voleva! Finalmente qualcuno anti-esoterista-sclerotizzato e anti-newager. Peccato solo che su questo blog pare che Mike Plato si sia già arreso. In fondo mollando ha lasciato vincere coloro che lo attaccavano a discapito di coloro che lo seguivano con affetto… (?) Ricordo che la Tradizione vuole la conoscenza a disposizione di tutti, non più esoterica, e non più solo a disposizione di un elite…Grazie ragazzi!

  29. misteri rivelati dell’archeologia, forse hai publicato più te che negli ultimi cinquanta anni.Questo elogio te lo dovevo da tempo, peccato che non abbiano avuto tutti un filo di arianna per infilare quei tre quattro articoli che ogni mese uscivano sulla tua rivista, allapparenza cosi diversi tra di loro……Posso solo aggiungere,.. che anche io vorrei buttarmi a sollevare un altra infinità di domande sui dubbi che ci vengono da un era ancora più lontana da noi,.. però dopo aver così agito, aver sollevato domande per poter scrivere risposte, l’istinto vorrebbe farmi muovere per gradi e lunghi programmi rimangono incompiuti e inrisolti,… la cultura non si è associata e in questa sempre più lunga parentesi di transizione siamo un pò condannati alla regressione psicologica.Il lato positivo… le nuove ipotesi con le conseguenti supposizioni oltrepasseranno tutti i tempi.. Cosa si sa su Gobeclik Tepe?Buona serata , Valenti Michele.

Lascia un commento