Un orologio Oopart in Cina

1462087.jpg

 

 

Se vera, e al momento non siamo in grado nè di confermare nè di smentire, la notizia è di quelle che fanno trasalire. La riportiamo in quanto facciamo il nostro dovere di giornalisti e indagatori del mistero. Il sito Ananova, ha battuto un’agenzia in cui si riportava un comunicato del magazine cinese People’s Daily che menzionava la scoperta di un anello dalle fattezze di orologio svizzero, all’interno di una tomba mai aperta antica di 400 anni. L’anello-orologio sarebbe stato scoperto durante un documentario archeologico. Jiang Yanyu, curatore del Museo della Regione Autonoma di Guangxi , secondo quanto riportato da Ananova, avrebbe affermato: «Quando abbbiamo tentato di rimuovere il terriccio intorno al sarcofago della tomba, un pezzo di roccia si è staccato ed è caduto al suolo con rumore metallico. Abbiamo ripulito l’oggetto e notato che si trattava di un anello. Siamo rimasti scioccati nel constatare che, una volta ripulito, esso riproduceva un moderno orologio svizzero, con il quadrante alle 10:06 e sul posteriore la scritta “Swiss”». Il comunicato riporta che gli esperti locali avrebbero confermato che si tratta di una tomba mai aperta in precedenza, realizzata durante il periodo Ming, 400 anni fa. Gli scavi sarebbero stati sospesi in attesa di esperti da Pechino. Sin qui il comunicato. Vero? Falso? Sto cercando di appurarlo, ma c’è da dire che spesso i roditori riportano sotto terra, nelle loro tane, oggetti metallici, e la scritta Swiss me lo lascierebbe pensare, sempre che non si tratti di una bufala, il che è molto probabile.  Vi terrò informati.

Un orologio Oopart in Cinaultima modifica: 2008-12-17T19:18:28+00:00da adrianoforgione
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Un orologio Oopart in Cina

  1. Si dovrebbe proibire a certa gente d’appellarsi archeologi! …secondo me è una bufalazza delle più ridicole! Ma dai… segna anche l’ora: 10 e 10, l’ora che di solito vediamo sugli orologi nelle pubblicità. Ne sento parlare per la prima volta, suppongo che a quest’ora i millantatori siano stati smascherati…ps: questo blog è linkato sul nostro gruppo: ClanMistero. Ci piace! 🙂

Lascia un commento