Con Robert Bauval

Robert Bauval, autore di fama internazionale, noto per i suoi saggi sui misteri e l’archeastronomia dell’antico Egitto, è venuto a trovarmi alla Redazione di FENIX. Abbiamo passato insiene due giorni splendidi, con una visita alla redazione di Voyager. Ecco le foto per voi.

Bauval1 copia.jpg
Da sinistra, Lavinia Pallotta, Silvia Agabiti Rosei, Adriano Forgione, Robert Bauval, Mike Plato
 
P2190066.JPG

 Alla redazione di VOYAGER: Da sinistra Veronica Vetrulli, Adriano Forgione, Robert Bauval

 

Con Robert Bauvalultima modifica: 2009-02-20T09:37:00+00:00da adrianoforgione
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Con Robert Bauval

  1. ciao a tutti non posso descrivervi quanta gioia ha invaso il mio cuore nel vedere quest fotografie… che belle!! quanta luce che arriva dai vostri occhi…finalmente anche noi che vi seguiamo da tempo e non abbiamo mai smesso di credere nel vostro fondamentale lavoro di divulgazione possiamo vedervi tutti riuniti. Non vedo l’ora che venga domenica cosi potremo trovarci tutti insieme all’hotel Crowne Plazia, via aurelia 415, presso la sala Traiano, dalle ore 10.00 con la prima relazione proprio di robert bauval, sarà fantastico ascoltare la viva voce di robert schoch sulle ultime su scoperte sulla sfinge, e poi thomas brophy con le sue ricerche sulle immagini satellitari dell’egitto- Spero che sarà possibile anche fare domande a Mahmud Marai, almeno una… da anni mi occupo sommessamente, non certo al vostro livello, di archeologia misteriosa e per me è davvero un’occasione unica poter soltanto pensare di incontrare dal vivo quelli che per anni sono stati i miei eroi… Ragazzi continuate cosi porterò tutti coloro che posso e la mia anima sembra vibrare di una nuova energia sopratutto da quando ho visto che ci sarà anche Alan Butler, l’autore de la chiave di hiram, sapeste quante notti le mani hanno tremato dall’emozione sfogliano le pagine di quel libro… Graziie Grazie Grazie a tutti voi grazie di esistere se voi non ci foste il sole sorgerebbe ogni mattina lo stesso ma i cuori, di tutti noi che abbiamo bisogno della vostra esistenza sarebbe di certo freddi come il marmo, la materia senza vita che invece grazie a voi puo essere plasmata per far risorgere la fenice che è in noi… venite numerosi domenica all’hotel… richiamate le schiere degli angeli, il padre ha bisogno di noi….

  2. I miei clienti si sono spesso incuriositi al tuo giornale e da quando hai partorito la tua nuova creatura oraal posto di Hera, sulla scrivania dove ho la cassa, ben in vista, c’è Fenix.Ieri durante un attimo di pausa dal lavoro (il commercio ti regala spesso momenti di break quando nonhai clienti) ero poggiata allo scaffale difronte alla scrivania e il mio sguardo è caduto sul nome del tuogiornale…lo leggevo però alla rovescia essendo dal verso opposto a quello del giornale.Non so perchè, forse spinta dalle continue insistenze di Mike sull’uso dello scomporre le parole per carpirne il senso, l’ho letto alla rovescia e ho cominciato a scomporre le lettere per trovarne un sensoanche in quel verso.Ho trovato “X in EF” dove X ci nasconde un mondo di cose…lettera spesso associata al mistero…macercandone un significato più profondo quella X è anche il numero 10 numero sacro per Pitagora…Filolao lo considera: ” responsabile di tutte le cose, fondamento e guida sia della vita divina e celeste,sia di quella umana”Con la curiosità che ho, tornata a casa, volevo saperne di più di quella X e navigando in internet ho trovatouna bella espressione di Gregorio che mi sembra la più appropiata a quella X:”La croce è enigma e specchio, consolida tutto e rende durevoli quelle cose che sono sospese in essa”.Quindi tutto il mondo racchiuso in una X e i suoi svariati significati è in “eF” che non può stare che perForgione!Tutto ciò forse non ti giunge nuovo…ma per me è stata una scoperta…L’altra faccia di Fenix rivela ilsuo creatore!

Lascia un commento