Dall’ultimo Croip Circle del 2009 al primo del 2010

Ecco a Voi Il primo cerchio nel Grano del 2009. Si trova presso Hill Fort Old Sarum nello Hampshire e in una zona interdetta al volo civile.

Il campo è una coltivazione di colza. Si inizia…….

Vi allego anche il filmato dell’ultima formazione del 2009, tanto per creare un ideale link tra la fine della scorsa stagione e l’inizio di quella del 2010

Dall’ultimo Croip Circle del 2009 al primo del 2010ultima modifica: 2010-05-07T21:42:27+00:00da adrianoforgione
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Dall’ultimo Croip Circle del 2009 al primo del 2010

  1. questa formazione rappresenta un messaggio trasmutativo in cui vengono messe in risalto 7 sfere (chakra) o cerchi, all’interno della formazione. Ma il cerchio interno più grande, come si può osservare nel diagramma in alto, da dove si dipartono 6+6 fascie o strisce verso il suo interno, sembrano descrivere una sorta di occhio (il terzo occhio) ovvero come se fosse la palpebra dell’occhio stesso che sta per aprirsi (o chiudersi?) e mostrando la via per una nuova fase di presa di coscienza. Forse questo simbolo vuole rappresentare la nostra Terra con i suoi chakra in fase di allineamento. Ed anche che la Terra che sta per divenire un Pianeta Sacro. Sicuramente è in atto un nuovo e veloce processo di allineamento energetico-vibrazionale che porta il pianeta, la nostra Madre Terra, verso un nuovo percorso di vita con una nuova qualità divina e in procinto di riattivare le sue linee energetiche e noi abitanti di questa bellissima astronave, dovremmo comprenderne i vari aspetti, consapevolizzando ma prima di tutto preparandoci ad accompagnare Gaia verso il Nuovo Ciclo. L’altro aspetto importante del pittogramma è che potrebbe rappresentare un grande oggetto spaziale non ben identificato ma di origine non esogena al nostro pianeta, che si sta avvicinando al nostro pianeta, oppure è il nostro pianeta che sta per subire gli effetti di una ondata energetica (tempesta magnetica o solare) proveniente dal centro galattico che i Maya chiamavano Hunab KU. Forse si tratta del ritorno di Kukulkan o Quetzalcóatl.

  2. Salve quello che ci vedo è un riconnessione di chakra non solo fisici e energetici ma anche di altre dimensioni quindi su tutti i livelli che forse ancora non conosciamo dove un energia più grande serve per avere questa opportunità…quello che cerca di immettere nella coscenza delle persone è questo bisogno dell’uomo di ricollegarsi a questa grande energia divina per accedere a questa dimensionigrazie a prestoMaurizio

  3. Questa mattina 3 giugno alle ore 8.30 passando in automobile per Masate (Mi) in direzione Trezzo d’Adda verso l’autostrada A4 ho visto in un campo di grano adiacente la strada provinciale una cerchio di grano unito da una linea retta ad uno leggermente piu’ piccolo. Non ho altri particolari in quanto non ho avuto il tempo materiale per fermarmi e scattare una foto almeno con il telefonino.C’e’ qualcun altro che l’hai visto?

Lascia un commento