In edicola FENIX e XTIMES di Giugno 2012

FENIX-44.jpg

In questo numero:

Simone Leoni intervista Chiara Dainelli, autrice del libro Il Codice Astronomico di Dante, sui segreti del cielo codificati nei versi della Divina Commedia • Nicola Pezzella esamina la presenza, nell’iconografia cristiana, della figura del Cristo itifallico, ispirata ai culti pagani di fertilità • Robert Schoch, in Lo Scienziato Eretico, analizza il fenomeno della Xenoglossia, ossia la capacità di parlare lingue sconosciute, apprese in modo “paranormale” • Sabina Marineo parla dell’Egitto predinastico e dei semi-dei Shemsu Hor della cosmologia egizia, forse antichi sovrani in seguito mitizzati • Mario Krejis, nella rubrica Ermetismo e Alchimia, affronta il tema del mistero dell’anima umana • Nella rubrica Scienze Perdute proponiamo il primo capitolo del libro di Enrica Perucchietti Il Fattore Oz. Una visione della Tradizione su alieni, misteri multidimensionali, sciamanesimo ed esoterismo • Osvaldo Carigi e Stefania Tavanti intervistano lo studioso del sapere Inca Roberto Sarti sulla conoscenza spirituale della civiltà delle Ande • Ezio Albrile, in Mondi Gnostici, esamina la tradizione dei giardini persiani, luoghi mistici in cui ritrovare il Paradiso perduto • Giovanni De Menna propona la sua teoria sulla versione progettuale più antica del tempio neolitico maltese di Ggantija, dedicato alla Dea Madre • Mike Plato e Gloria Garrido esaminano la simbologia e i significati alchemici del viaggio inziatico contenuti nel poema omerico dell’Odissea • Di Roberto Negrini, per la rubrica L’Occhio di Babilonia, è un viaggio nei miti, nella tradizione e negli archetipi del Piccolo Popolo • Per Luoghi Misteriosi Isabella Dalla Vecchia ci conduce nella chiesa di San Pier Maggiore a Pistoia, chiusa al pubblico, dove per secoli si è svolto l’antico rito, in chiave cristiana, delle nozze mistiche • Mike Plato, ne Il Vigilante, affronta il pensiero esoterico del poeta portoghese Fernando Pessoa • Nella rubrica Eventi, Giancarlo Pavat ci illustra finalmente le prime immagini di un tesoro archeologico e artistico quasi arrivato a scomparire per sempre, ma recuperato grazie anche all’opera di questa rivista.


In edicola anche XTIMES 44

 

Xtimes-44.jpg


 

In edicola FENIX e XTIMES di Giugno 2012ultima modifica: 2012-06-08T17:39:00+00:00da adrianoforgione
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento