La Coppa di Cristo il Mago?

1361173200.jpg

 

571776542.jpg

 

Il team di archeologi, guidati, dall’archeologo marino Frank Goddio, ha ritrovato presso l’antica Alessandria d’Egitto un vaso con un’enigmatica iscrizione in greco. Sulla coppa è scritto: DIA CHRESTOU OGOISTAIS a cui il team si riferisce quale, forse, il più antico riferimento a Gesù il Cristo e traducendolo come “Da Cristo il Mago” oppure “La Magia dal Cristo”.

Potrebbe dunque essere stato scoperto il primo riferimento al Cristo quale Mago, un ruolo avanzato per primo dallo scomparso prof. Morton Smith (e di cui condivido il pensiero)?

Per quanto interessante, essendo la coppa datata tra il II sec a.C. e il I sec. d.C., la traduzione e il riferimento al Cristo potrebbero essere errati. E’ infatti scritto CHRESTOU e non CHRISTOU. Inoltre, April DeConick, Professoressa di Studi Biblici presso la Rice University (USA) ha affermato che il nome CHRESTOU era un titolo che la setta gnostica dei Sethiani impiegava per un Arconte, ATHOTH , che significa “L’ECCELLENTE”. «È stato trovato in diversi vangeli, compreso quello di Giuda», ha affermato. «Non so cosa significhi OGOISTAIS ma ci sto lavorando. In ogni caso non significa “IL MAGO”. Potrebbe trattarsi di un vaso rituale appartenuto a degli gnostici Sethiani con un’invocazione ad ATHOTH e dunque nulla ha a che fare con Cristo. In ogni caso è una scoperta sensazionale essendo il primo vaso rituale appartenuto a questa setta gnostica ad essere ritrovato». Ha concluso la DeConick.

La seconda parte del testo iscritto, vale a dire OGOISTATIS è stato invece interpretato da Jared Callaway, Candidato al Dipartimento di Religione della Columbia University, come derivante dal sostantivo GOES oppure GOATES o GOETES e dunque potrebbe significare “INCANTATORE” oppure “LAMENTATORE”.

Vi aggiornerò appena ci saranno delle novità al riguardo 

La Coppa di Cristo il Mago?ultima modifica: 2008-10-08T01:32:43+02:00da adrianoforgione
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “La Coppa di Cristo il Mago?

  1. ciao adriano.non è probabile che sia uno dei segni lasciati in giro da SIMON MAGO???si dice che lui si fosse messo a ” copiare” cristo o comunque a dare un’ altra versione dell’amore per l’uno.sembra una montatura ad arte tipo quelle montate attualmente dalla cia o dall’fbi per depistare il popolino ignorante o per dare una versione diversa?

  2. No Rosa, non credo. Inoltre la figura di Simon Mago andrebbe rivista e rivalutata. In alcune vetrate della cattedrale gotica di Bourges, Francia, viene rappresentato come colui che risveglia il Cristo durante la resurrezione oppure ne controlla le funzioni vitali prima che avvenga il suo risveglio. Forse i templari sapevano che Cristo non morì in croce? Interessante no?

  3. io ho letto da qualche parte che simon mago è ritenuto il fondatore della gnosi.ho anche letto che si era messo con elena , che gli storici tramandano che fosse una prostituta.ho letto da qualche parte che al CONCILIO DI NICEA hanno deciso che COSA ERA TRASMISSIBILE E CHE COSA NO.un CERTO VESCOVO DI NOME LUCIFERO ERA CONTRARIO AD ALCUNE COSE.ORA MI CHIEDO: SE UN VESCOVO SI CHIAMAVA LUCIFERO, VUOL DIRE CHE ERA SICURAMENTE UN NOME D’USO A QUEI TEMPI E NON ERA AFFATTO IL LUCIFERO CHE POI HANNO CONNOTATO COME SATANA.IN QUEL CONCILIO HANNO DETERMINATO LE SORTI DEL CRISTIANESIMO???E’ PROBABILE CHE ABBIANO VOLUTO CASTIGARE IL VESCOVO LUCIFERO??HANNO FATTO LA STESSA COSA CON LA FIGURA DELLA MADDALENA.HANNO ESTROMESSO COMPLETAMENTE DIO FACENDO DIVENTARE LE DOTTRINE COSE GESTITE DAGLI UOMINI.dimmi se può essere vera la mia conclusione.un libro che mi ha aperto gli occhi e che ho condiviso sostanzalmente in tutto è ” L’ALTRO VOLTO DI GESU’ “. lo so che non ha nessuna base scientifica ma dentro di me ho sentito la RISONANZA, con le TECNICHE ESSENE.ALTRA COSA CHE MI HA COLPITA : LA FIGURA DI UN DOPPIO DI GESU’, UNO RICCIO DI CAPELLI, ZELOTA CHE CERCAVA DI EMULARLO.da lì il passo è stato breve.

  4. nello stesso libro si parla della COPPA, CHE GIUSEPPE D’ARIMATEA HA PORTATO CON SE’ IN FRANCIA, insieme con la MADDALENA, DOPO CHE CRISTO AVEVA RIPRESO LE SUE FUNZIONI VITALI.però questa cosa può essere letta in due modi:1- la COPPA E’ LA MADDALENA2- la COPPA E’ in realtà, quella dell’ULTIMA CENA, che tanti ipotizzano che si trovi nel TRIANGOLO MAGICO D’ITALIA, ovvero tra Milano, Torino e Genovalo so che i miei ragionamenti non hanno alcun fondamento riscontrabile, però si potrebbero comparare più testi

  5. come fate a credere in jesù, Dio ecc.. e contemporaneamente credere in forme di vita extraterrestri?io sinceramente non ci riesco, anche perchè non riesco a capire per quale motivo Dio abbia creato l’universo così grande (o infinito) con altre forme di vita diversi da noi esseri umani… non bastava creare un pianeta solo? insomma perchè ci ha “creati”(noi e loro)?poi… se fosse vero che esistono moltissime altre forme di vita inteligente in tutto l’universo (come io credo) allora dio avrebbe dovuto mandare gesù anche da loro? o no?senza parlare del fatto che siamo stati “creati” a sua immagine e somiglianza… in questo caso tutti gli extraterrestri dovrebbero essere uguali a noi…questi e tantissimi altri interrogativi mi hanno portato a dover sceglire… e a voi?

  6. IO HO SEMPRE VISTO DIO COME L’IMMENSO CORPO DELL’UNIVERSO E NOI SIAMO SUE CELLULE.ANZI DIO MADRE E PADRE E FIGLIO, NELLA TRINITA’LA MADRE GENERA, IL PADRE INFONDE LO SPIRITO E IL FIGLIO SI ESPANDEIL FIGLIO E’ IL CRISTO, L’ENERGIA CHE TUTTO PERMEA SIA TERRESTRI CHE EXTRATERRESTRI GALASSIE SOLI E PIANETI.LA COPPA E’ IL SIMBOLO DEL CORPO UMANO DA RIEMPIRE DI SPIRITO.IL MICROCOSMO NEL MACROCOSMO.E, OSEREI DIRE, VICEVERSA.

  7. bel modo di interpretare la religione, ma torniamo con i piedi per terra, quello che duemila anni fa predicava amore ecc… era stato veramente mandato dall'”immenso corpo dell’universo”? la bibbia ha qualche significato per voi? parlo sopratutto del vecchio testamento…

Lascia un commento